Enerbia - 4 PROVINCE

  • Quando 05/05/2018 dalle 21:00 (Europe/Rome / UTC200)
  • Dove CLUB55 - Via Perugia 14 Pigneto (Roma)
  • Aggiungi un evento al calendario iCal

MAGGIO – sabato 5

Territorio: APPENINO 4 PROVINCE
ARTISTI: Gruppo musicale Enerbia

Maddalena Scagnelli si dedica da anni con il gruppo Enerbia alla valorizzazione degli antichi repertori musicali italiani ed europei con una particolare attenzione ai rapporti fecondi tra la tradizione colta e quella popolare. I progetti più recenti esplorano le connessioni tra musica, letteratura e immagine senza dimenticare il centro della ricerca del gruppo: la tradizione musicale emiliana, sia quella della Pianura sia quella dell'Appennino Occidentale. Il fiume Po è la porta di un territorio che attraverso le valli più appartate delle province di Pavia e Piacenza arriva al Mar Ligure. Questa tradizione è ancora viva e si tramanda con un filo ininterrotto di musicista in musicista oltre che collegarsi con l'attività musicale del Monastero di Bobbio, fondato dall'irlandese Colombano 614 d.C., per secoli tra i maggiori centri culturali d' Europa. Tra le ultime realizzazioni ricordiamo il recital di poesia e musica dedicato al poeta Giorgio Caproni, il concerto realizzato per la retrospettiva di Pellizza da Volpedo al Museo del Novecento di Milano, il concerto dedicato al repertorio rinascimentale per la mostra “Le Dame del Pollaiolo“ del Museo Poldi Pezzoli, le produzioni di musica medievale per la Cattedrale di Piacenza, il Museo Sant'Agostino di Genova, il complesso di Badia Cavana di Parma e l'Abbazia di Bose ( Biella), lo spettacolo teatrale prodotto dal Teatro Municipale di Piacenza dedicato a Shakespeare e ai musicisti del suo tempo.

Enerbia è stato invitato nei maggiori festival culturali italiani oltre ad effettuare concerti in Svizzera, Austria, Francia, Inghilterra, Stati Uniti. Negli ultimi anni  le produzioni legate all’arte e alla letteratura sono state ospitate al Castello Sforzesco e alla Galleria d’Arte Moderna di Milano, al Museo del Novecento di Milano,  all’Auditorium Santa Cecilia e al Museo della Arti e Tradizioni di Roma, al Museo Poldi Pezzoli di Milano con Serate Musicali, al Museo Guatelli di Parma, al Museo Verdiano Casa Barezzi di Busseto, al Festival MITO di Milano, al Festival di Poesia di Genova, al Festival Settembre Musica di Torino, al FestivalAltura sul Lago Maggiore, al Festival Voces sul Lago di Como, al Festival Internazionale Dino Ciani di Cortina d’Ampezzo. Il gruppo ha collaborato con registi quali Ermanno Olmi, Giuseppe Bertolucci, Marco Bellocchio, Alessandro Scillitani; con gli scrittori Michele Serra e Paolo Rumiz.

L’ultima incisione discografica dal titolo “PER VIAM – Viaggio d’Inverno “ è stata presentata alla Biblioteca Ambrosiana di Milano. Uno dei temi fondamentali del gruppo Enerbia è la riproposizione della musica tradizionale dell'Appennino delle Quattro Province con i suoi strumenti originali : il piffero – un oboe popolare, la piva e la musa - antiche zampogne, i liuti e le arpe popolari, la fisarmonica e il violino. Il repertorio è molto vario e comprende danze di gruppo la giga, la piana e l' alessandrina oltre a danze di coppia ottocentesche come il valzer, la polka e la mazurka. Il repertorio vocale ha bellissimi canti legati alle tematiche principale del modo popolare : le feste sacre e profane, l' amore, il viaggio.

sito internet : www.enerbia.com