Territori Musicali

MIRCO INGUAGGIATO

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "IUTERIA"
Mirco Inguaggiato
Via G. Diaz, 1/A – 90027 Petralia Sottana (PA) Italy
Tel: +39 328.5927309- E-mail: info@inguaggiatoliuteria.com – www.inguaggiatoliuteria.com

Con alle spalle tre generazioni di falegnami, Mirco Inguaggiato, nato e cresciuto a Petralia Sottana, apre la prima bottega liutara delle Madonie.

Sviluppa sin da piccolo una grande passione per la lavorazione del legno e per la musica e dopo diversi anni, che lo vedono impegnato nella realizzazione di manufatti lignei di vario genere, decide di raccordare entrambe le passioni in un’unica forma d’arte.

Inizia così a costruire con grande maestria e da perfetto autodidatta i primi strumenti musicali legati alla tradizione pastorale siciliana (piffere, zampogne, flauti di canna) studiando con scrupolosità e minuziosità i modelli esistenti.

La voglia di costruire il proprio strumento musicale a corda, lo spinge nel 2009 a frequentare la Scuola Maestri Liutai ed Archettai della Città di Gubbio (PG), fondata nel 1978 da Guerriero Spataffi.

Si diploma brillantemente sotto la guida del Maestro Ildebrando Minelli (per la costruzione di strumenti musicali ad arco e a pizzico) e dell’Archettaio Enrico D’Argenio (per la costruzione degli archi). Contemporaneamente alla frequenza della Scuola, i suoi studi vengono seguiti e guidati dal Maestro Liutaio Winfried Mayer.

Gli strumenti di Mirco Inguaggiato vengono realizzati totalmente a mano, con legnami di pregio stagionati naturalmente. Ogni modello di strumento musicale realizzato (esclusi quelli ispirati ai progetti di liutai famosi) è personale nelle forme e in tutti i particolari artistici.

Nella sua bottega gli strumenti musicali vengono, inoltre, restaurati per ridare loro la vita e la sonorità di un tempo.

Attualmente vive e lavora a Petralia Sottana.